LIBERI DALLA FORMA

IL PRIMO BLOG NET-FUTURISTA

lunedì, maggio 03, 2010

Net.Futurismo - McLuhan - media - artista - artista con la a nana

Gran parte del lavoro del Net.Futurismo è da anni basato sulla comprensione dei rapporti tra uomo e media. Per portare alla luce i meccanismi nascosti che legano gli uomini ai diversi media elettrici occorre un enorme e incessante lavoro di scavo dentro e fuori di noi. L'unico modo per gestire la nostra vita completamente immersa nei media è comprendere le relazioni strettissime che l'uomo ha con le estensioni del proprio corpo e quindi gestirle nel migliore dei modi.
"If we understand the revolutionary transformations caused by new media, we can anticipate and control them; but if we continue in our self-induced subliminal trance, we will be their slaves". Questo sosteneva il nostro Marshall McLuhan nel 1969, ormai 40 anni fa. E aggiungeva: "An understanding of media's effects constitutes a civil defense against media fallout".
Inutile davvero continuare con idioti discorsi sull'uso buono o cattivo di un medium se si ignora in modo in cui quel medium ci trasforma ed estende le nostre capacità. Occorre studiare l'impatto dei media sulla nostra psiche e la nostra sensibilità. Per McLuhan era l'artista ad avere il compito di svelare questi meccanismi nascosti, intuendoli prima degli altri. Per noi net.futuristi è l'oltre-artista ad avere questa responsabilità, un artista con la a nana, che è soltanto un uomo attento finalmente a percepire i cambiamenti della propria sensibilità.

Antonio Saccoccio

Etichette: , , , , , , , , , , ,

3 Comments:

At 03 maggio, 2010 14:04, Blogger Paolo Ciccioli said...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

 
At 04 maggio, 2010 21:47, Blogger Elisabetta Mattia said...

Ottimo post Anto, ottimo blog in evoluzione. Ho letto un bel po' di post dell'ultimo periodo che avevo mancato. Ottima ricerca di pensiero sulla rete e l'aRTE.
Continuiamo la battaglia per il/la RETEALE e l'oltre-arte, ce n'è bisogno.

Dylan

 
At 13 maggio, 2010 00:45, Anonymous Nemo said...

Illuminante!!!!

 

Posta un commento

<< Home