LIBERI DALLA FORMA

IL PRIMO BLOG NET-FUTURISTA

lunedì, marzo 20, 2006

Ripensiamo al dinamismo del Futurismo (anche per il gioco del calcio)



La nostra società è bloccata, è chiusa, ferma e rigida. C'è bisogno invece di movimento, di dinamismo. Non smetterò mai di ripeterlo. Ci stiamo pietrificando. L'uomo non è fatto per star fermo. Nè con il corpo, nè con la mente. Ecco qui sotto come ci trasmette l'idea del movimento Boccioni, geniale artista futurista. Questo è il calciatore per Boccioni: forza, dinamismo, velocità. Noi abbiamo perso l'idea del dinamismo nell'arte e l'abbiamo persa anche nella nostra vita. Anche i calciatori sono diventati statici, non comunicano più nè forza nè velocità.

Boccioni, Dinamismo di un giocatore di calcio (1911)

"Il gesto, per noi, non sarà più un momento fermato del dinamismo universale: sarà, decisamente, la sensazione dinamica eternata come tale. Tutto si muove, tutto corre, tutto volge rapido. Una figura non è mai stabile davanti a noi, ma appare e scompare incessantemente. Per la persistenza della immagine nella retina, le cose in movimento si moltiplicano, si deformano, susseguendosi, come vibrazioni, nello spazio che percorrono. Così un cavallo in corsa non ha quattro gambe: ne ha venti, e i loro movimenti sono triangolari. Tutto in arte è convenzione, e le verità di ieri sono oggi, per noi, pure menzogne. Affermiamo ancora una volta che il ritratto, per essere un'opera d'arte, non può nè deve assomigliare al suo modello, e il pittore ha in sè i paesaggi che vuol produrre. Per dipingere una figura non bisogna farla; bisogna farne un'atmosfera."

Manifesto tecnico dei pittori futuristi (1910)

Straordinariamente convincente questo passo del Manifesto. E credo che tutti possano coglierne il grandissimo valore, non solo io che sono dicharatamente un Neo-Futurista.

Antonio Saccoccio

12 Comments:

At 21 marzo, 2006 11:09, Anonymous Giggimassi said...

...ehi ma che meraviglia di post, mi risolleva la giornata! Direi che il dinamismo futurista vada riproposto in tutti gli ambiti della vita sociale, non solo nello sport...e tanto per fare un accenno politico, trovo molto "futurista" quello che ha combinato il Berlusca a Vicenza...anche Ferrara sul Foglio di ieri ne ha scritto in questo senso...bisogna avere il coraggio di tirare pomodori al pubblico, questa una delle lezioni futuriste, e di fare a schiaffi con chi rappresenta il passato...ciao!

 
At 21 marzo, 2006 19:27, Blogger Antonio Saccoccio said...

Certo Giggi,
questa volta mi riferivo allo sport e al calcio, ma è ovvio che il dinamismo deve essere riproposto ovunque!
Ci vuole coraggio!
Il moderatismo è una malattia da estirpare.
Ciao

 
At 23 marzo, 2006 09:57, Anonymous cominciare said...

Se dovessi pensare all'evoluzione del quadro di Balla visualizzata attraverso la tecnologia raggiunta oggi, mi perderei dentro l'evanescente
bagliore degli infiniti armonici di una partita di calcio giocata nell'universo.

 
At 23 marzo, 2006 15:26, Anonymous Metafisico said...

Antonio un blogger lombardo mi ha dato una dritta su questo locale milanese.

Guarda il sito www.lacerba.it e stupisci...

Capita anche a proposito per parlarne nell'ambito di un post sul Papini futurista e lacerbiano che volevo fare.

 
At 23 marzo, 2006 16:11, Blogger Antonio Saccoccio said...

Cominciare...
Una partita di calcio giocata nell'universo... FANTASTICO!
Ma noi faremo di meglio! ;-)

 
At 23 marzo, 2006 16:15, Blogger Antonio Saccoccio said...

Meta,
avevo già visto la segnalazione sul tuo blog e risposto al commento!
Mi è venuta un'idea. Stavo pensando ad una cena in quel locale organizzata tra noi NEOFUTURISTI. Si potrebbe fare per quest'estate,quando siamo tutti più liberi. Pensiamoci, sarebbe una bella cosa. Magari più in là proponiamo l'idea a tutti gli amici Neofuturisti.
Ciao e a presto!
Antonio

 
At 23 marzo, 2006 19:10, Anonymous Giggimassi said...

...io lo conoscevo già il locale, ma non ci sono mai stato..."Qui non si canta al modo delle rane" (da chi era ripreso, da Cecco D'Ascoli? Non ricordo bene...): comunque io lo metterei nei Tribunali, nelle scuole, nelle fabbriche, negli uffici, ovunque...ciao!

 
At 23 marzo, 2006 19:22, Anonymous fruscii said...

e(t)chi!!

 
At 23 marzo, 2006 20:12, Blogger Antonio Saccoccio said...

Beh, Giggi, così però mi stimoli ad aprire un altro post!
Maledetti futuristi!
Anto

 
At 26 marzo, 2006 17:36, Anonymous Metafisico said...

Ok in estate per l'incontro neofuturista
a "Lacerba" di Milano.
Ciao

 
At 26 marzo, 2006 18:59, Blogger Antonio Saccoccio said...

Ok Meta,
poi ci metteremo d'accordo sulla data e sui dettagli.
a presto
ciao

 
At 12 aprile, 2006 04:47, Anonymous Gustavo said...

Ciao a tutti! Ho trovato um sito divertente su la Nike. In questo sito, possiamo vedere alcuni film della promozione “Giocca Bello”. Grazie ragazzi! Ciao!

www.nk6.com.br/jogabonito

 

Posta un commento

<< Home