LIBERI DALLA FORMA

IL PRIMO BLOG NET-FUTURISTA

venerdì, luglio 22, 2005

L'ha detto... Soren Kierkegaard

Ecco, qui hai il mio modesto parere intorno a quello che sia lo scegliere ed il pentirsi. Non si conviene amare una fanciulla come se fosse la propria madre, e la propria madre come fosse una fanciulla; ogni amore ha la sua particolarità. L'amore per Dio ha la sua assoluta particolarità e la sua espressione è il pentimento. E, cosa è mai ogni altro amore a paragone di questo? Solo un balbettìo infantile. Non sono un giovane eccitato che cerchi di raccomandare le sue teorie, sono un marito e certo non tremo se mia moglie mi sente dire che ogni amore a paragone col pentimento è solo un balbettìo; eppure so di essere un buon marito, "io che come marito ancora lotto sotto le vittoriose bandiere del primo amore". So che essa condivide la mia convinzione, e per questo l'amo ancor di più; e perciò non vorrei essere amato da quella tale fanciulla, perchè essa non condivide la mia convinzione.

Soren Kierkegaard, Aut-Aut

7 Comments:

At 22 luglio, 2005 01:27, Anonymous METAFISICO said...

Kierkegaard è della cerchia dei filosofi geniali come Platone, Sant'Agostino e Pascal.
Niente a che vedere con gli Hegel e Nietzche tanto reclamizzati ma profondamente poveri.

 
At 22 luglio, 2005 11:48, Blogger Antonio Saccoccio said...

Un grande filosofo, una grandissima sensibilità. E, come tutte le menti geniali, anticipatore dei tempi futuri.
Antonio

 
At 22 luglio, 2005 15:19, Blogger mandar talvekar said...

hello Antonio,
I am sorry for posting this off the subject comment here.
Thanks for visting my blog: ink scrawl. Unfortunately I don't understand Italian (I am assuming this blog is in Italian)and I can't make out what your posts are about.
To answer the question that you raised in one of my posts: "Are you a teacher?"
My answer: I was a teacher (in the tradtional sense of the term) earlier. I used to teach english literature and allied subjects in college.
Today I continue to teach by writing content and designing for e-learning programs.

 
At 22 luglio, 2005 21:09, Anonymous Una Persona Intorno said...

Tra i miei preferiti da sempre e ora con questa righe ne ho un motivo in più.
Concordo con Metafisico.
L'arido egocentrismo nichilista di Nietzsche ci ha già fatto troppo male.. e se ne vedono i frutti.

Bentornato da me e felice anche di notare delle corrispondenze a volte insperate qui dentro.

 
At 22 luglio, 2005 23:01, Blogger Antonio Saccoccio said...

Nietzsche parte bene ma arriva male. O meglio, non arriva da nessuna parte. Gli manca la fede in qualcosa di veramente grande, un qualcosa che solo a tratti sembra essere l'Oltreuomo.
Kierkegaard invece è sempre animato da una tensione interiore incredibile. Presto vi citerò altri punti di Aut-Aut che a me sembrano illuminanti.
ciao
Antonio

 
At 25 luglio, 2005 21:16, Anonymous Anonimo said...

Ciao, grazie per avermi inserita tra i blog amici.. :) e complimenti..il tuo blog è una fonte inesauribile di spunti...
..bello Kierkegaard..

Serbilla.

 
At 25 novembre, 2005 14:56, Anonymous Penmaster said...

"....Egli aveva sortito da natura uno spirito troppo grande per essere un seduttore dei soliti. Spesso tendeva a qualcosa di affatto ricercato: per esempio un saluto e nulla più, perchè il saluto era ciò che da quella signora poteva avere di meglio."

"Non è un'arte il sedurre una ragazza, ma lo è ben il trovare una degna di essere sedotta.... "

E che ne dite del bellissimo Diario di un Seduttore? come è diverso dai latin lover di oggi Giovanni, che gode esteticamente e appieno il cedimento e l'abbandono della donna, un abbandono completo che parte dallo spirito e pervade tutto il resto. Una conquista che è una sfida intellettuale dove l'arma principale è la parola.

Le lettere d'amore più belle da cui ho rubato frasi.

non concordo sul considerare questo libro di Kierkegaard un trattato sull'autentica incapacità d'amare, attraverso le parole. attraverso le parole si può conoscere veramente una persona e amarla. siamo poco più di quello che abbiamo scritto e letto, in fondo. voi che ne pensate?

un abbraccio,
Penmaster

ps: dimenticavo ho una richiesta, dedichi una pagina al bardo inglese per eccellenza?

 

Posta un commento

<< Home