LIBERI DALLA FORMA

IL PRIMO BLOG NET-FUTURISTA

sabato, maggio 14, 2005

Presentazione

Cari visitatori,
due parole per presentare questo blog.
Leggendo il mio primo post, vi sarete già fatti un'idea: una citazione letteraria che presenta un'idea "forte", un pensiero importante, per molti forse traumatizzante. Perchè proprio questa è l'idea originale (lo dico con un pizzico di presunzione) di questo blog: cercare di contribuire alla diffusione di alcune idee, giovandomi di quel ricchissimo patrimonio che è costituito dalla nostra letteratura.
C'è qualcuno che anni, secoli, perfino millenni fa ha già intuito qualcosa di questo indecifrabile labirinto che è il nostro mondo. Eppure lo abbiamo dimenticato, o abbiamo voluto dimenticarlo. Ed abbiamo commesso un grave errore.
Il tema del blog a questo punto dovrebbe essere chiaro: riprendere il pensiero di illustri pensatori e uomini di cultura italiani e stranieri (soprattutto del XX secolo) per produrre una critica lucida e decisa all'invadenza delle convenzioni sociali che, oggi più che mai, bloccano la spontaneità della nostra vita.
Partire con Pirandello è un atto dovuto.
Ovviamente sono benvenuti contributi, commenti e critiche da parte di chiunque sia interessato al tema.
Un saluto a tutti (soprattutto ai giovani studenti appassionati di letteratura!)
Antonio Saccoccio

2 Comments:

At 16 maggio, 2005 09:09, Blogger pensiero_indelebile said...

voglio consigliarti un romanzo che ti lascerà indifeso e irritato, quello che è successo a me: IO NON CHIEDO PERMESSO, di Marilù S. Manzini. Salani editore. Sesso, droga, autodistruzione. Molto interessante ma per palati forti.
Ciao.

 
At 16 maggio, 2005 19:39, Blogger Antonio Saccoccio said...

ciao
ti ringrazio per il suggerimento.
Avevo sentito parlare di questo romanzo. Cercherò di leggerlo presto.
Sarei curioso di sapere le tue opinioni riguardanti il tema che affronto in questo blog.
Mi rendo conto che c'è ancora pochissimo di cui discutere, per il semplice fatto che ho scritto solo poche parole. Ma presto arriveranno molti post. E comunque se già hai intuito qualcosa fammi sapere cosa ne pensi.
ciao!

 

Posta un commento

<< Home